i 5 motivi per cui non scegliere il Cugino Luigi ma un professionista | Fotografi di Matrimoni

Ecco i 5 motivi che ti faranno litigare con il “CUGINO LUIGI” dopo il tuo matrimonio—-1 di 5

E’ arrivato il mese di Dicembre, il mese del Natale, il mese del “siamo tutti più buoni”.
Potevamo sottrarci noi a questa convenzione Natalizia?
Anche noi abbiamo deciso di essere più buoni regalandoti 3 settimane, a partire da oggi, di consigli utili che ti aiuteranno nella scelta difficile del fotografo, ma se avrai pazienza e ci seguirai sino alla fine delle 3 settimane ti diremo come ricevere un nostro prezioso omaggio.

Oggi vogliamo farti conoscere il 1° dei 5 motivi per cui non scegliere il “CUGINO LUIGI” ma affidare il giorno più importante a dei professionisti.

Chi è il CUGINO LUIGI?
Tutti abbiamo un CUGINO LUIGI in famiglia, no? Lo conosci bene anche tu, il parente al quale per la laurea hanno regalato l’ultima macchinetta della Nikon, o quello della famiglia che ogni Natale o festa comandata organizza la FOTO DI FAMIGLIA. Dai lo conosci anche tu, lo avrai visto centinaio di volte con la sua macchina fotografica saltellare qua e là durante il matrimonio di Lorella cercando di immortalare i momenti salienti della cerimonia no? Se non lo conosci chiedi alla tua dolce metà, nella sua famiglia ci sarà sicuramente il CUGINO LUIGI se invece la risposta e SI continua a leggere.

--Il CUGINO LUIGI non conosce i “tempi della giornata”.--

Lui con tutta probabilità fa delle belle foto, sa utilizzare tutte le funzioni della macchina fotografica, sa persino photoshoppare, ma un servizio di matrimonio è diverso.
I momenti di un matrimonio non hanno il replay e non ritornano mai più.
Tutta la giornata del matrimonio ha dei tempi ben stabiliti, le foto a casa tua e della tua metà sino agli scatti fatti al ristorante sono dei momenti irripetibili che non avendo l’esperienza necessaria il CUGINO LUIGI con molta probabilità, perderà.

La cerimonia poi ha dei tempi ben delineati e molto stretti e se il CUGINO LUIGI è distratto dallo zio che gli sta chiedendo a che ora ha prenotato la visita dall’oculista per la nonna Gina, puoi immaginarne le conseguenze.
E' necessario conoscere i momenti della cerimonia, sapere come e quando avverrà lo scambio degli anelli, sapere e capire come si muove il sacerdote per non essere impallati dal suo braccio mentre vi tiene il microfono durante le promesse, sapere come si svolgerà l’offertorio o se il sagrestano pone delle limitazioni a dei momenti in cui effettuare gli scatti...

Fare un servizio fotografico matrimoniale non è solo scattare a raffica 1865 foto (tanto lo becco il momento)....no.. l’attimo perfetto sarà sempre tra uno scatto e l’altro.
E’ necessario avere l'esperienza di trovarsi nel posto giusto al momento giusto per riuscire a documentare senza se e senza ma tutti i momenti della cerimonia.

Vuoi un altro semplice esempio di quello che dovrebbe sapere il CUGINO LUIGI sui tempi e modi di effettuare gli scatti durante un matrimonio? Bene, dovrebbe sapere che al locale è preferibile fare le foto dello scambio dei regali con i testimoni e gli scatti istituzionali con i genitori prima dei balli in modo da non ritrovarsi delle foto con la sposo con la cravatta annodata in testa e tutta la camicia fuori dai pantaloni.

Ricordati quando incontrerai il CUGINO LUIGI per chiedergli di fare qualche scatto al tuo matrimonio che:
I momenti di un matrimonio non hanno il replay e non ritornano mai più. L'unico ricordo che tu avrai e sicuramente farai vedere anche ai tuoi nipoti, sono l'album fotografico e il Video del Matrimonio...Le foto del tuo Matrimonio saranno l’unico ricordo tangibile che conserverai nel tempo.

Mi raccomando seguici anche domani perché ti parleremo di un altro motivo che ti farà litigare con TUO CUGINO LUIGI.

Ti ricordiamo di seguire fino alla fine delle 3 settimane i nostri post e potrai scoprire come ricevere in omaggio la nostra GUIDA sulle “10 domande assolutamente da fare al fotografo prima di firmare il contratto”.
A domani.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento